MIMOSA Sì O MIMOSA NO?

MIMOSA Sì O MIMOSA NO?

Ammettilo: al di là del significato del fiore, utilizzato la prima volta nel 1946 da Teresa Mattei come simbolo della Festa della Donna, la mimosa non è proprio tra i fiori preferiti dalle donne. 
La Signora Mattei scelse la mimosa perché di facile reperibilità in Italia - in Francia ad esempio il fiore simbolo della Festa della Donna è la viola, come viola è il colore dell'International Women's Day 

Pensa che una mia amica è allergica alla mimosa. Che cosa ha escogitato il suo compagno per regalarle il morbido e "polveroso" fiore giallo?

INGREDIENTI PER LA MIMOSA ANALLERGICA

  1. vasetto in vetro vuoto (il ragazzo in questione usò una bottiglietta vuota di Coca Cola)
  2. coperchio per il vasetto (o tappino della bottiglietta di Coca Cola)
  3. mimosa "ridotta a pallini"
  4. Nastro per decorare
  5. Biglietto di auguri

Il procedimento è semplice: togli le palline di mimosa dai rametti, le metti nel vasetto, chiudi, decori et..voilà! Una mimosa 100% anallergica!

Non male vero?

PS Ricordati che puoi sempre regalare un Calendario o una Agenda Filosofica..sono completamente anallergici!!

PPSS ...e per tutto marzo, per ordini superiori ai 20 euro le spese di spedizione sono ZERO!!!

Postato su 01/03/2019 Sofia? Sono io! 0 251

Lascia un commentoLascia una risposta

Devi essere loggato per postare un commento.

Archivio Blog

Blog categories

Ultimi commenti

Non ci sono commenti

Cerca nel Blog

I più venduti

Prec
Succ

No products

To be determined Spedizione
0,00 € Total

Check out